HOME TERMOTECNICA CERT.ENERGETICA EDILIZIA- AG.TERRITORIO
prova
HOME
TERMOTECNICA
CERT.ENERGETICA
EDILIZIA-
AG.TERRITORIO
DOWNLOAD
 

LO STUDIO TECNICO

LIBRIZZI ING. SEBASTIANO

OFFRE:

  • Realizzazione computo metrico

  • Progetto Termotecnico
  • Scelta materiali per impianto
  • Posa e manodopera
  • Inoltro pratiche per 55% presso E.N.E.A.
  • Inoltro pratiche presso I.S.P.E.S.L. per potenze >35kw



 
La Nostra Offerta

Lo STUDIO TECNICO LIBRIZZI ING. SEBASTIANO si occupa della progettazione di impianti di riscaldamento utilizzando le più moderne tecnologie. Si progettano impianti a pavimento, parete, soffitto prevedendo un integrazione proveniente da fonti rinnovabili. Va notato che negli ultimi anni si sono sviluppate anche delle tecnologie per climatizzare tramite gli impianti radianti (caldo e freddo con gli stessi pannelli).Gli impianti termo tecnici sono oggetto di norme in continua evoluzione, principalmente di fonte comunitaria, finalizzata all'abbattimento dei rischi ed inquinamento; installazioni ed adeguamenti sono oggi sottoposti all'obbligo di presentazione di apposita denuncia d'inizio attività. L'esecuzione dei vari impianti, sia riscaldamento sia condizionamento, deve tenere in alta considerazione soprattutto il risparmio energetico (legge 373 sul contenimento dei consumi energetici).

Pratiche per detrazione fiscale 55% per riqualificazione energetica

La legge Finanziaria del 2008 prevede la possibilità di usufruire di detrazioni d'imposta del 55% per gli interventi di risparmio energetico realizzati su edifici esistenti. L'agevolazione consiste nel riconoscimento di una detrazione d'imposta nella misura del 55% delle spese sostenute entro l'anno d'imposta, da ripartire in più rate annuali di pari importo, entro un limite massimo di detrazione fruibile, stabilito in relazione a ciscuno degli interventi previsti. 

Gli interventi agevolanti riconosciuti sono: 

- Interventi di riqualificazione globale su edifici esistenti;
- Interventi su strutture opache e su infissi;
- Installazione pannelli solari;
- Sostituzione impianti di climatizzazione invernale; 

Progetto e realizzazione di una Centrale Termica

DSCN2504Per la loro messa in opera e per il loro corretto funzionamento vanno considerati sia aspetti normativi che funzionali. Gli aspetti normativi riguardano le distanze (fra caldaia e pareti) imposte dalla circolare e dal decreto normativo. Gli aspetti funzional riguardano invece l'esigenza di proteggere la caldaia con dispositivi atti ad evitare la condensa dei fumi.








Progetto e realizzazione di un impianto riscaldamento pannelli radianti

L'impianto di riscaldamento a pannelli radianti (pavimento)  rappresenta  l'esempio migliore di riscaldamento a bassa temperatura tramite ampie superfici radianti, essendo distribuito su tutta la superficie dell'abitazione. Il funzionamento dell'impianto avviene quindi a temperature del medio scaldante (tipicamente acqua) di circa 30-40, fatto che rappresenta il miglior presupposto per l'economia d'esercizio dell'impianto. L'impianto di riscaldamento a pavimento classico consiste normalmente in un sistema di tubazioni, generalmente in materiale plastico, organizzate in anelli o circuiti, vincolate ad uno strato d'isolante che poggia sul sottofondo grezzo, e successivamente annegate nel massetto del pavimento. Il medio scaldante viene distribuito ai circuiti tramite un sistema di collettori, dotati di valvole che consentono l'impostazione della corretta portata ad ogni anello.




Site Map