HOME TERMOTECNICA CERT.ENERGETICA EDILIZIA- AG.TERRITORIO
prova
HOME
TERMOTECNICA
CERT.ENERGETICA
EDILIZIA-
AG.TERRITORIO
DOWNLOAD
 

"NOVITA'": se affitti il tuo immobile dopo giorno 1 luglio 2010 ricorda che è obbligatorio avere l'ACE dell'immobile, NON FARTI TROVARE IMPREPARATO ED EVITA INUTILI RITARDI!!


Sfondo_Biglieeto_Visita

Sfondo_Biglieeto_Visita
 
La Nostra Offerta per Regione Piemonte e Lombardia

ACEIl 1° luglio 2009 entra in vigore l'obbligo di redigere l'attestato di certificazione energetica per le singole unità immobiliari, anche sotto i 1000 mq, vendute o affittate (sia esistenti che di nuova costruzione). La disciplina energetica degli edifici è contenuta nel d.lgs. 19 agosto 2005, n. 192 (che ha attuato la direttiva 2002/91/CE). I commi 3 e 4 dell'art. 6 e dei commi 8 e 9 dell'art. 15 del d.lgs. 192/2005 prevedevano l'obbligo di allegazione dell'AQE, Attestato di Qualificazione Energetica, o dell'ACE, Attestato di Certificazione Energetica agli atti di trasferimento a titolo oneroso (e la messa a disposizione nel caso di locazione) e le rispettive sanzioni di nullità. Tale normativa è stata successivamente modificata dal d.lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 e da ultimo dal d.l. 112/2008 convertito in legge 6 agosto 2008 n. 133 che con l'art. 35 comma 2 bis a firma Calderoli, che sanciva l'abrogazione con effetto immediato dell'allegazione nell'atto di trasferimento a titolo oneroso abrogando i sopra citati commi 3 e 4 dell'art. 6 e dei commi 8 e 9 dell'art. 15 del d.lgs. 192/2005. Ma la legge 133, nata per semplificare la questione, invece l'ha ingarbugliata. Salta sì, a livello nazionale, l'obbligo di allegazione, ma è rimasto quello di dotare l'edificio del certificato

 
Site Map